NOI IL TEMPO LO CONTIAMO IN SORRISI

Quanti minuti ci sono in anno? Non affaticarti a contare, te lo diciamo noi: 525.600.
Promozionale Italiana distribuisce in Italia e Europa circa 60 Milioni di Gadget, occhio e croce 115 al minuto.
Un gadget, cioè un sorriso, o meglio due: uno per chi lo riceve e uno per chi lo regala.
Ogni minuto 230 persone sorridono e noi ne siamo felici.
Perché il nostro lavoro è questo: rendere gli altri felici distribuendo sorrisi.



sorrisi distribuiti oggi

sorrisi distribuiti fino ad oggi



Chi Siamo

Promozionale Italiana nasce nel 1974 iniziando il suo cammino nel settore della Pubblicità Tramite l'Oggetto (PTO). È quoditianamente al servizio di tutti quelli che vogliono farsi conoscere promuovendo la propria immagine attraverso prodotti personalizzabili. Una solida strategia imprenditoriale e un team altamente specializzato permettono un'offerta di prodotti che coniugano il prezzo al valore d'uso, studiati per soddisfare le più svariate esigenze pubblicitarie. Il Gruppo è composto da circa 60 collaboratori che servono 8000 clienti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Ad oggi è annoverata tra le prime aziende europee del settore promozionale ed è leader del mercato italiano.



Il nostro lavoro? Distribuire Sorrisi

Un gadget è qualcosa di più di un regalo, è un segno distintivo, un elemento per riconoscersi e riconoscere. Promozionale Italiana attraverso ogni singolo gadget costruisce un ponte tra persone, offre uno strumento perché venga soddisfatto un connaturato bisogno umano: incontrarsi. Ogni anno infatti distribuiamo 45 milioni di gadget.


Certificazioni

Essere certificati non significa aver raggiunto un traguardo stabile e definitivo ma dimostrare di rispettare ogni giorno, in ogni processo aziendale, un preciso codice organizzativo che rispetti le competenze e le abilità individuali. Un team dedicato lavora perché possano essere ottimizzati al meglio protocolli di gestione ed ognuno possa sentirsi un elemento chiave dell’organizzazione.

scarica pdf certificazione


La scelta giusta dei fornitori

I nostri fornitori italiani ed esteri sottoscrivono un accordo per il quale si impegnano a rispettare il nostro codice etico in difesa dei lavoratori e dell’ambiente. La selezione dei partner di produzione è vincolata alla disponibilità degli stessi ad attenersi al nostro codice etico. La condivisione degli schemi operativi è alla base della partnership.







Come in un grande mosaico

Ogni grande opera è il frutto del lavoro di tutti e il contributo di ognuno è fondamentale al raggiungimento di obiettivi ambiziosi. Ognuno di noi ha un talento naturale , è "tagliato" per uno compito ben definito. Come in un grande mosaico ogni piccola tessera fa la sua piccola parte senza la quale il "tutto" non è la stessa cosa.

Un sorriso per un Mattone


"Un progetto ambizioso per una causa meravigliosa"

Il Contesto

Il Kenya è una Repubblica Presidenziale dal 1963, anno dell’indipendenza dal Regno Unito, ed ha avuto una storia sostanzialmente pacifica e stabile, a differenza di molti Paesi confinanti. Nonostante ciò, si stima che il 48% della popolazione viva ancora sotto la soglia di povertà di 1$ al giorno. Il Governo, a partire dal 1999 ha avviato un progetto di riduzione della povertà, il National Poverty Eradication Plan per il periodo 1999-2015. L’alto tasso di disoccupazione, 40% della forza lavoro (il Kenya è il dodicesimo Paese con la più alta disoccupazione al mondo), aggrava i problemi sociali esistenti nel Paese. Molto spesso, a causa delle condizioni di estrema povertà, i giovani vengono abbandonati dalle famiglie e vanno ad accrescere il numero di ragazzi di strada privi di qualsiasi possibilità di andare a scuola e ricevere un’adeguata educazione.



Statistiche Ufficiali

In tal senso l’educazione e l’accesso all’istruzione per tutti rappresenta uno degli obiettivi principali dello Strategic Plan 2006-2011 del Governo. L’azione più importante in tal senso è stata la riforma dell’educazione, introdotta nel 2003, che ha istituito l’educazione primaria obbligatoria e gratuita per tutti. La sfida è ora riuscire a dare la possibilità a tutti i bambini che concludono il ciclo primario di iscriversi alla secondaria. Il Distretto di Thika, nel quale ha sede la scuola secondaria Otunga, ha una popolazione di oltre 320.000 studenti. Solo il 60% degli studenti che conclude il ciclo primario (otto anni) riesce ad iscriversi alla scuola secondaria. Molti studenti non riescono a frequentare la scuola secondaria o la abbandonano prima di concludere l’intero ciclo (quattro anni) principalmente per l’impossibilità da parte dei genitori di pagare le rette scolastiche. A ciò si aggiunge il limitato numero di istituti secondari, insufficienti ad accogliere un sempre maggior numero di studenti che grazie alla riforma del 2003 riescono a concludere la scuola primaria e intendono proseguire gli studi: nel Distretto di Thika, a fronte di 342 scuole primarie, vi sono soltanto 98 scuole secondarie tra statali e private.








Un Sorriso per un Mattone

Dall’istruzione dipende il futuro. Per questo non 2010 abbiamo deciso di sostenere la Scuola Cardinal Otunga fin dal primo mattone. Partita nel 2005 con 25 studenti e 4 insegnanti utilizzando alcuni locali in affitto, nel 2008, grazie all’aiuto di AVSI, la scuola è riuscita a costruire una propria struttura a Kahawa Sukari, zona periferica a nord di Nairobi, che accoglie gli studenti per i quattro anni previsti per l’intero ciclo scolastico secondario. Attualmente la scuola ospita 120 studenti seguiti da 13 insegnanti.



I Lavori



Un Luogo di Vita e di Cultura

Anno 2012

Sono state acquistate le attrezzature per il laboratorio di chimica, biologia e di fisica. La biblioteca è stata dotata di 1.000 nuovi testi scolastici e sono stati acquistati gli arredamenti per due nuove classi. Sono inoltre state erogate a 30 ragazzi meritevoli borse di studio per la continuazione dei loro studi. Durante l’anno scolastico, sono stati tenuti corsi di aggiornamento per i docenti della Cardinal Otunga e di altri istituti statali e privati. Inoltre si è avviata la costruzione dell’edificio scolastico che ospiterà sala multifunzionale, cucina e servizi. E’ stata avviata la costruzione del l’edificio scolastico comprendente la sala multifunzionale di 300 mq che viene utilizzata principalmente come mensa per i 120 alunni della scuola Cardinal Otunga e per gli oltre 200 bambini della scuola Urafiki Carovana e gli spazi dedicati ai servizi e alla cucina per altri 100 mq.





Anno 2013

E’ stata completata la costruzione dell’edificio scolastico descritto, che è stato inaugurato nel settembre 2013. Oltre alla mensa questa struttura vuole essere un luogo di vita e di cultura perché in questo edificio i bambini e i ragazzi potranno effettuare laboratori di musica e arte, eseguire danze della tradizione keniana (come quelle fatte nel corso della cerimonia di inaugurazione).


La sala sarà anche un centro culturale: nonostante sia stata appena inaugurata, è già stato definito un programma per i prossimi mesi, a cominciare da ottobre con due conferenze sulla letteratura in lingua Inglese e in Kiswahili, con la partecipazione di Angelina Mdari autore di racconti in Kiswahili, dove parteciperanno oltre 400 studenti delle scuole secondarie del distretto scolastico di Ruiru. A novembre ospiterà due corsi di aggiornamento per insegnanti e per presidi delle scuole secondarie. Fino a febbraio 2014, quando verrà allestita la mostra fotografica “La Via Lattea: tra storia, arte e scienza”. L’edificio viene ora affidato ai due partner locali CoWA e il Cardinal Otunga Charitable che garantiscono il proseguimento e arricchimento delle attività.



Una Grande Sfida

La grave carenza educativa e culturale dipende da vari fattori così suddivisi:
1.Pochi insegnanti rispetto al n°di alunni, si stima che ci sia 1 insegnante ogni 35-40 alunni.
2.Carenza di libri di testo e di materiali didattici. Molti testi sono obsoleti e non vengono aggiornati, talvolta mancano materiali di base come libri e quaderni.
3.Scarsa qualità dell’istruzione. : I docenti non seguono alcun programma di aggiornamento delle competenze tantomeno di valutazione didattica del lavoro svolto.
4. Mancanza di strutture: Sono pochissime le strutture educative nel paese che offrono istruzione adeguata.






L'Andamento Scolastico alla scuola Cardinal Otunga

Marzo 2010,Iil Ministero dell’Educazione ha pubblicato i risultati degli esami delle scuole secondarie, Joakim Koech,preside della scuola secondaria Cardinal Maurice Otunga e gli insegnanti, hanno gioito ed esultato. Infatti la media dei voti ottenuti dagli studenti negli esami è stata 7 e mezzo! Si prevede che la media dei voti ottenuti dagli studenti cresca ulteriormente si stabilizzi sul il 75% Questo importante risultato ha confermato la qualità del lavoro che gli insegnanti stanno svolgendo a scuola fin dagli esordi. Inoltre Avsi punta a raggiungere per il 2015 il doppio degli alunni con un numero del personale di circa 30 unità.



Prospettive

La proposta per il 2016, che va incontro alla necessità di rendere la gestione della scuola sostenibile, anche in virtù dell’ampliamento del numero degli studenti a seguito dell’ampliamento della struttura (da 120 a 240) riguarda l’acquisto di un bus per condurre i ragazzi a scuola. Il costo complessivo dell’acquisto è di 50.000€.

Dettagli

per maggiori informazioni visitate il sito www.avsi.org

I Nostri Brand


Ale®

Promotional Concept®

Cavallari®

Contatti


Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.

Promozionale Italiana S.p.A.

Promozionale Italiana nasce nel 1974 iniziando il suo cammino nel settore della Pubblicità Tramite l'Oggetto (PTO). È quoditianamente al servizio di tutti quelli che vogliono farsi conoscere promuovendo la propria immagine attraverso prodotti personalizzabili. Il Gruppo è composto da circa 60 collaboratori che servono 8000 clienti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Ad oggi è annoverata tra le prime aziende europee del settore promozionale ed è leader del mercato italiano.

Sede Operativa Capua

Via Torre Lupara snc
81050 Pastorano (CE)
tel. +39 0823 505311
fax +39 0823 505338

Sede Operativa Roma

Via Segni 22/24,
00043 Ciampino (RM)
tel. +39 06 79320087
fax. +39 06 79329416

Sede Legale

Via Dante d'Ambrosi 7 int. 45 B
61122 Pesaro (PU)
tel. +39 0721 202672
fax +39 0721 202886

Reg. Imprese di Pesaro e Urbino
Cap. Soc.: Interamente versato € 1.500.000,00
Soggetto ad attività di direzione e coordinamento di UNINVEST S.p.A.

Partita Iva

06002261219

Numero REA

PS-184026

Contatti

info@promitspa.com

PEC

promozionaleitalianaspa@legalmail.it

Privacy Policy

scopri di più

Copyright © 2015-2016 Promozionale Italiana S.p.A. - All rights reserved